martedì 11 maggio 2010

Aneddoti... con "sorpresa".

Quando stai a stretto contatto con le persone nascono anche delle belle amicizie che portano a frequentarsi anche al di fuori del lavoro.
Da qui la famosa uscita al cinema con un gruppo di colleghe.
Era l'anno del Titanic nelle sale.
Io ed altre 3 ragazze decidiamo di andarlo a vedere.
Organizziamo la serata e ci rechiamo al primo spettacolo.
Entriamo in sala e troviamo 4 posti vicini ad un signore solo, all'apparenza "normale".
A me spetta la poltrona accanto a lui.
Io e le mie colleghe scherziamo e ridiamo fra noi.
Si spengono le luci in sala ed inizia il film.
Passano solo alcuni minuti dall'inizio della proiezione quando l'uomo accanto a me si guarda attorno con fare strano e inizia ad armeggiare con i pantaloni.
Io penso si stia solo sistemando meglio perché è buio e non vedo.
Però provo uno strano disagio...
Una delle mie colleghe mi chiede cosa succede e dopo averle espresso i miei dubbi decidiamo di alzarci per spostarci due file avanti.
Nel frattempo i nostri posti vengono occupati da altri.
Passano alcuni attimi quando l'uomo viene beccato a "ravanare" nei pantaloni e sbattuto fuori dalla sala ricoperto di insulti da tutti i presenti!!



Orario di chiusura di una sera qualunque.
Ultimiamo le pulizie per poi andare a casa.
E' il periodo in cui ancora non abito con Lia e sono senza patente.
Mio padre è fuori dal negozio in attesa che io esca.
Chiudiamo la porta e io trascino il grosso sacco della spazzatura.
Mi avvicino ai bidoni dell'immondizia quando vedo un ragazzo appoggiato ad uno di questi.
Lui sembra avere gli occhi chiusi, non fa il benché minimo movimento nemmeno quando sopraggiungo io.
Mi spavento perché sembra "dormire" in piedi appoggiato al bidone.
Chiamo mio padre in soccorso, io ho troppa paura...
Mio padre appura che lui è completamente ubriaco e fuori di sé.
Gli chiede se ha bisogno di aiuto e lui pare come "risvegliarsi".
Con fare ciondolante si allontana bofonchiando parole incomprensibili.
E noi rimaniamo a guardarlo impaurite...






2 commenti:

  1. ce n'è di gente strana in giro.....
    ciao da patty

    RispondiElimina
  2. ce n'è , ce n'è ...troppa !!

    RispondiElimina